Agricoltura: agevolazioni alle imprese colpite da calamità naturali

Agricoltura: agevolazioni alle imprese colpite da calamità naturali

24 Febbraio 2020 NEWS

Le imprese agricole colpite da calamità naturali possono tirare un sospiro di sollievo: nel decreto del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, pubblicato in Gazzetta Ufficiale l’11 febbraio 2020,  sono contenute infatti le istruzioni e i requisiti di accesso alle agevolazioni.

Gli eventi, che possono essere accaduti fino a tre anni prima dall’entra in vigore del Decreto, per cui è possibile richiedere i fondi a disposizione sono i seguenti: valanghe, frane, inondazioni, trombe d’aria, uragani, incendi di origine naturale, sisma ed eruzioni vulcaniche.

Quali sono i requisiti necessari per usufruire degli aiuti? Il riconoscimento formale del carattere di calamità naturale dell’evento che ha causato danni da parte delle autorità competenti e il nesso causale diretto tra l’evento e il danno subito dall’impresa.