Commercialisti: sciopero in vista

Commercialisti: sciopero in vista

16 Settembre 2019 NEWS

Sciopero di categoria in vista. Lunedì 30 settembre e martedì 1 ottobre i commercialisti incroceranno le braccia astenendosi dalla trasmissione telematica, quali intermediari finanziari, dei modelli di pagamento F24. Nel comunicato la motivazione «di un segnale estremo e tangibile, di un malessere che incide ormai da troppo tempo, non solo sui professionisti che li assistono, ma anche sugli operatori economici». Ma non è tutto. Per una settimana, dal 30 settembre al 7 ottobre, non parteciperanno alle udienze presso le Commissioni tributarie provinciali e regionali. Le richieste espresse? La disapplicazione degli Isa per il 2018, o ameno la loro applicazione facoltativa, il rispetto dello Statuto del contribuente e la consultazione della categoria nella formulazione di norme e procedure che la riguardano.