E-commerce: i finanziamenti dal MISE

E-commerce: i finanziamenti dal MISE

1 Agosto 2019 NEWS

Creare e gestire una piattaforma e-commerce con il fine di valorizzare il Made in Italy nei Paesi extra-UE dà accesso a finanziamenti e agevolazioni per l’inserimento temporaneo in azienda di un Temporary Export Manager (TEM), ecco due nuovi strumenti messi a disposizione dal MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) per l’internazionalizzazione delle imprese.

Tutte le imprese con sede legale in Italia costituite in forma di società di capitali, con almeno due bilanci depositati presso il Registro imprese possono presentare domanda tramite il portale SACE SIMEST. Come si legge nella scheda informativa del 25 luglio 2019 pubblicata sul sito del MISE, si tratta di finanziamenti finalizzati “a sostenere l’attività realizzata attraverso una piattaforma informatica, sviluppata in proprio o tramite soggetti terzi (market place), per la distribuzione di beni o servizi prodotti in Italia o con marchio italiano. Il programma deve riguardare un solo Paese di destinazione extra-UE, nel quale registrare un dominio di primo livello nazionale”.